Le dieci creazioni di streetart italiana di “The Walkman Magazine”

Collettivo fx
Dietro il volto di ogni matto c’è un villaggio
22 novembre 2015
OSGEMEOS_VILNIUS-STREET-ART_photo-Tautvydas-Stukas
I migliori murales del 2015 secondo All City Canvas
30 dicembre 2015
Millo Avellino

Ecco le dieci creazioni di streetart italiana scelte dalla redazione The Walkman Magazine.

Al primo posto c’è il murales “The world is sick” ( alla stazione di Avellino) di Millo . Il murales è stato realizzato nel mese di agosto del 2015 grazie alla collaborazione tra il Collettivo Boca e l’associazione Piano B di Avellino. Una colossale immagine in bianco e nero, di forte impatto visivo, basata sul rapporto tra l’uomo e il tessuto urbano. Un personaggio fuori scala rispetto al contesto in cui si trova, interagisce con palazzi, oggetti, animali e persone. Questo il soggetto ricorrente nei maxi disegni di Millo, lo street artist che ha realizzato un gigantesco murale sulla parete della palazzina dei ferrovieri adiacente la stazione di Avellino. L’immobile è stato messo a disposizione dalle Ferrovie dello Stato.

passaggi-millo

http://www.thewalkman.it/streetart-italiana-dieci-migliori-murales/

Commenta su Facebook